Delfino del fiume gangetico, pianificatore gangetico gangetico


Delfino del fiume gangetico, pianificatore gangetico gangetico stato: Appendice CMS: I e II IUCN: in via di estinzione Biologia e migrazione: Il delfino del Gange si trova nel sistema fluviale del Gange, Meghna e Brahmaputra nell'India occidentale, Nepal, Bhutan e Bangladesh e sul fiume Karnaphuli in Bangladesh. C'è una distribuzione discontinua dai piedi dell'Himalaya al limite della zona di marea. Durante la stagione secca, quando il livello del fiume è basso, gli adulti tendono ad essere nei canali principali del fiume. Durante la stagione dei monsoni, si muovono verso ruscelli e torrenti. Alcuni giovani raramente lasciano le fonti. Di solito ci sono più delfini alla confluenza dei fiumi e a valle in acque poco profonde. Sebbene preferiscano l'acqua profonda, possono essere visti in acque con una profondità inferiore a un metro. La costruzione di dighe impedisce agli individui di questa specie di seguire le rotte migratorie che avevano precedentemente adottato. minacce: Perdita di habitat (costruzione di dighe e dragaggio), riduzione delle dighe, contaminazione chimica, caccia alle balene, impigliamento nelle reti da pesca, assedio umano, inquinamento acustico e traffico di imbarcazioni. Fonte: Prideaux, M. 2003. Conservazione dei cetacei: la Convenzione sulle specie migratorie e i relativi accordi per la Conservazione dei Cetacei, WDCS, Monaco di Baviera, Germania. 24 pp. Jose Arcesio en YouTube: https://youtube.com/c/JoseArcesioGuti...

No hay comentarios:

Publicar un comentario

Deja tu comentario, su opinion sobre este blog, gracias por tu visita.